What time is it? it’s adventure time!

Home / Senza categoria / What time is it? it’s adventure time!

Cari amici e care amiche di Nerdvana ben ritrovati. Prima di passare al consueto appuntamento con la cultura di oggi, voglio lanciare un appello rivolto a tutti.ninja-cinema-500x332

SE DURANTE I FILM TRASMESSI AL CINEMA NON RIESCI A STARE ZITTO E SENTI IL BISOGNO CHE TUTTI NELLA SALA ASCOLTINO I TUOI COMMENTI INUTILI E IDIOTI PERCHE’ NELLA VITA NON TI ASCOLTA NESSUNO E NON TI SEI REALIZZATO COME UOMO O DONNA, NON VENIRE AL CINEMA, RIMANI A CASA, DOVE COMUNQUE TUTTI TI ODIANO E SPERANO TANTO CHE UNA COLATA LAVICA TI SCIOLGA O UN GRUPPO DI ALIENI SODOMIZZATORI TI RAPISCA.

Grazie dell’attenzione, ed ora un altro favoloso articolo di Nerdvana. Demo vai con la sigla.

Era il lontano gennaio 2011, vagavo per le strade di Los Angeles (ero andato a trovare Jersey), quando da un negozio sentii uscire una voce soprannaturale che mi fotodiceva “Mathematical!, Whoa! Algebraic!” io non capivo, non capivo. Ma dovetti entrare e comprai questa maglietta del tutto ignaro di chi fosse la faccia del ragazzino disegnata sopra. Tornai in Italia, mi dimenticai dell’accaduto, non feci ricerche su chi o cosa fosse quel disegno fino a quando circa un anno fa non mi imbattei in un cartone animato su Boing dallo strano titolo “Adventure Time” e li lo vidi, il protagonista della misteriosa maglietta era “Finn l’umano”, già anni prima il cartone mi aveva chiamato a se per farsi guardare tramite una maglietta, e da quel giorno non mi persi mai una puntata.

The End.

 

Questo piccolo stralcio di vita vissuta era per introdurvi al mondo incredibile e avventuroso di “Adventure Time”.

“Adventure Time” è una serie animata trasmessa per la prima volta in America nell’aprile 2010 e in Italia a gennaio 2011, nata dalla mente superiore di  Pendleton Ward (lo ricordiamo anche per “Le meravigliose disavventure di Flapjack” se non lo avete mai visto sei dei folli, pazzi sconsiderati). Per adesso la serie ha al suo attivo 5 serie da 26 episodi ognuna, ogni episodio è diviso in 2 mini cartoni da 10 minuti, secondo il mio modesto parere questo è uno dei punti forti della serie, chi non concede 10 minuti del suo tempo per provare una cosa nuova? E BUUM sei subito catturato.

La trama per essere un cartone animato è veramente complessa, siamo sul pianeta terra, ma non nel nostro presente, in un futuro post guerra atomica mondiale (nel cartone la chiamano “guerra dei funghi” ), i nostri protagonisti principali sono Finn l’umano e il suo fedele cane Jake, nella versione tradotta in italiano del cartone Finn viene chiamato non “l’umano” ma “l’avventuriero”, cosa molto, ma molto sbagliata, il termine “umano” sottolinea il fatto che ci siano più razze che vivono sul pianeta terra e Fin è forse l’ultimo “umano” Adventure-time-with-finn-and-jakeche la abita. Jake è il suo fedele cane, con la capacità di parlare e con straordinari poteri magici che gli permettono di modellare il suo corpo come meglio preferisce o trasformarlo nell’oggetto più utile in quel momento. Il loro compito principale è salvare le svariate principesse che abitano la terra di “Ooo” dalle grinfie di “Ice King” (Re Ghiaccio), si può dire che sia l’antagonista principale del cartone, ma se vedrete mai le puntate vi accorgerete che poi non è così cattivo. Nel leggerla così mi potreste dire che la trama non sia poi così complessa come sottolineavo prima, e ne avreste tutte le ragioni, ma ricordate che non vi ho detto le parti più succose apposta per indurvi nella tentazione di guardarvi il cartone.

Personalmente cerco di guardare Adventure Time solo in lingua originale, perché i doppiatori italiani anche se bravissimi, non riescono a dare ai personaggi il giusto tempo comico come quelli americani, e riesco a farlo grazie alla pagina facebook “adventuretimeitalia” che sforna settimanalmente le puntate americane con i sottotitoli in italiano. Ho avuto anche il piacere di intervistare  l’amministratori della pagina e farmi dire cosa pensano loro di “adventure Time”

Fede:  Magari sono anni che non guardi cartoon network, eppure pare che questo cartone sia insolito, perché c’è tanto rumore tutt’intorno e ti stuzzica quello stile di disegno così semplice ma Jake_300efficace. Allora lo provi per la prima volta, rimani stranito, non capisci, non li ricordavi così i vecchi cartoni animati e una domanda ti rimbomba in testa: cosa diavolo ho appena visto? Spade, armi, poteri, fantasmi, robot, vampiri, draghi, mutanti, dolci viventi, stregoni, principesse, demoni? Così tanti riferimenti a tutto ciò che già hai visto e conosci mixati e ridisegnati con uno stile che non sembra vedere limiti alla fantasia, invenzioni e trovate che seppur ammiccano alla cultura pop ti rimangono in testa come se fosse la prima volta! E il bambino che è in te ne vuole ancora! Perfetto, sei sulla buona strada per guardarti le prossime puntate da qui all’infinito, perché pian piano, come nelle segrete di un dungeon, inizi a fare luce sul tesoro che si nasconde dietro a quello che poteva sembrarti un cartone come un altro: le storie!. Inizi a conoscere i personaggi che diventano sempre più ricchi e profondi, scopri passati oscuri e segreti inimmaginabili come la stessa terra di “Ooo”, un regno magico fatto di follie e fantasia che ad uno sguardo più attento si rivela la cara e vecchia Terra distrutta dall’uomo e riplasmata dalla magia.In alcune puntate i sentimenti la fanno da padrone donando allo spettacolo un pizzico di malinconia, seguendo i tormenti amorosi di Finn o il passati di personaggi come Ice King e Marceline capaci di “rubare” la scena ai due protagonisti. Ed è per questa sapiente miscela di ingredienti che Adventure Time amplia il suo target a chiunque lo voglia, perché parla a più livelli e non si pone limiti nell’osare con ice_king_princessB_300nuove idee stuzzicando la fantasia dello spettatore.

Anche per oggi cari affezionatissimi siamo giunti alla conclusione, sempre con la speranza di avrvi fatto imparare qualcosa di più che già non sapevate, vi saluto e vi ringrazio dandovi appuntamento alla prossima puntata di Nedvana.

happywheels
Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.