Ho scritto “Ninja” sulla sabbia.

Home / MOVIES / Ho scritto “Ninja” sulla sabbia.

Partiamo con una premessa basilare: chi si avvicina al mondo del film trash, lo deve fare con un punto di vista diverso rispetto al becero Cinepanettone, al film d’autore pesantissimo o alla pellicola da botteghino importata dagli USA. La regola aurea è “Se è brutto, è bello”

Il film trash è un film brutto. Punto. Non si discute. Spesso fatto con pochi mezzi, con attori improvvisati o con grandi nomi che, passati gli anni, spariscono nel dimenticatoio per poi essere riesumati in pellicole oscene (e per questo ci sono gli ottimi produttori dell’Asylum…ma ne parleremo un’altra volta). Cobra VS Ninja è un caso geniale di film brutto

La storia è semplice: alcuni militari tailandesi/filippini ma con nomi americani, finiscono la loro missione e programmano il rientro a casa. Son tranquilli e beati ma un ninja nascosto nella selva,  lancia a loro delle bombette fumogene e…… uno specchio. Uno. Specchio.  Scopriamo quindi che è il tipico segnale di sfida dei ninja.

Lo Specchio

Lo Specchio

E come mai un ninja lancia una sfida a dei militari? Ma perché tra di loro c’è Gordon, biondo americano e tipico campione d’importazione dei Ninja!

Da questo punto in poi, la storia si divide in due: i militari tailandesi/filippini che cercano di sgominare un cartello di qualcosa (si, qualcosa..non è chiaro se mafia, traffico di droga, prostituzione, beni immobili, Gratta&Vinci o tutto insieme) e combattimenti ninja con l’epico(?) scontro tra Cobra e Gordon.

“Zio Meryguez, ma perché è talmente brutto da esser bello? Si ok, la trama è banalotta. Ma il senso?”

Bravo Palmiro! Sei attento, hai studiato e quindi anche oggi non ti ucciderò. Il senso sta in questi punti che vado ad elencarti.

1) “SE NON COMPARE UN BIANCO, IL FILM E’ QUELLO GIUSTO” (Napo Orso Capo)

Si! Il film è composto dalla sovrapposizione di due film. I registi-produttori Godfrey Ho e Joseph Lai, usciti dal SERT strafatti di metadone si son detti “Mah..e se provassimo ad unire il nostro vecchio film sui militari tailandesi/filippini con delle immagini a cazzo di quell’attore scoperto da Sergio Leone ma che ha rifiutato il ruolo per suggerire poi alla produzione l’amico Clint Eastwood?” “Quello che ora potrebbe essere il vincitore di mille oscar, ma il film più meglio che farà nella sua vita sarà “E’ arrivato mio fratello” di Pozzetto? Buona idea! chiamo Richard Harrison!” E così fu..

Se guardate il film, e DEVI vederlo o ammazzo il mio vicino di casa, è un film d’azione con alcuni inserti di scene a caso di combattimenti tra ninja e ridoppiato nei punti salienti per creare una trama pressapocomamicatanto credibile. G-E-N-I-A-L-E. Tra l’altro, la famosa scena del ninja che lancia lo specchio, è oscena.

2) PENSA AD UN NINJA DA UNO A DIECI

Immagine2

“Ninja chi legge”

E non è quello che hai immaginato. A parte le tartarughe, il ninja è un tizio vestito di nero, esperto di arti marziali, che utilizza la teatralità e l’inganno più un arsenale di armi e trucchetti vari (Batman docet) e di norma è giapponese (eccetto Batman). Qui invece ci sono dei tizi americani (come Batman) che utilizzano costumi rubati al carnevale di Rio (e non a Batman), ricchi di colori, pajettes e con delle terrificanti fasce sulla fronte con scritto “NINJA”, come a dire “oh, va che qui c’è scritto Ninja! Cioè, lo leggi? Si, sembro un pupazzo, ma la vedi la scritta? Io ti ammazzo tantissimo!”.  Memorabili il ninja giallo con 8kg di capelli ricci in testa e il ninja nero baffuto tipo Ron Jeremy che muore col sorriso. La scena dello specchio non te la cito più…no dai, solo una volta ancora.

3) “IL SEGRETO SHHTA NELL’ IMPASSHHTO E NEGLI EFFETTO SPECIALE” (il Maestro)

Tra tutti quanti sono da notare:

  • Il ninja che lancia uno specchio come segnale di sfida
  • Tecnica di vestizione ninja consistente nel: salto in alto, riavvolgimento su se stessi a a 400 bpm, rumore di tritatutto arrugginito, epilessia, ritorno a terra e sei preciso a prima ad eccezione del cappuccio in testa.
  •  Tizio che fa sesso con la concubina del Boss. Credo ci fosse una scena di sesso tagliata, ma fatto sta che lui, fatto ciò che doveva fare, si alza nudo e legato alla sua vita compare un oggetto falliforme… Si, sto ancora cercando di capire, ma credo fosse la “controfigura”.

immagine4

 

  • Boss della mafia che, sospettoso del tradimento della concubina, le spara un colpo in testa. (1/2)
  • Bombe altamente distruttive donate dall’Intelligence ai militari e spacciate come “l’ultimo ritrovato della scienza in fatto di esplosivi”. In realtà sono 4 copie di orologi Casio donati da Roberto Da Crema in una sua ultima televendita. Poiché sono stati tra i primi 100 a telefonare, hanno ricevuto anche: altri 4 orologi, uno spremiagrumi in acciaio inox 18/10 con fondo fuso alto un centimetro e cambio Shimano a 28 velocità e la copia di “The Secret”.
  • Il Ninja che muore allegro
Immagine5

..Evviva!!Muoio!

  • Il boss sale su una barca rossa, i militari fanno esplodere la bomba e la bellissima barca BIANCA diventa un mucchio di cenere
  • Combattimento finale dove i ninja si affrontano a mani nude, poi con lancia e scudo ed infine con le sciabole. Si, ok. Ma dov’erano queste armi???Cioè, se tutti e due arrivano al luogo dello scontro situato in piena campagna a mani nude, difficilmente troveranno una sciabola o una lancia per terra, no? Al massimo trovi due sassi, uno specchio o un formicaio. Siete ninja e non Mary Poppins (o forse anche lei era un ninja…)
  • Un ninja che lancia uno specchio come segnale di sfida
  • e lei muore mettendosi le mani sulla fronte colpita. (2/2)

 

Cobra Vs Ninja è un cult. Da vedere anche più volte, da solo o con amici, in campeggio ma anche al mare. E’ pratico, comodo, facile da utilizzare. Completamente pieghevole e sta anche in una borsetta. Ti rende la serata migliore. La valutazione che do è quindi di 30 ruminanti e ¼, corrispondente a 5 crotali di ghisa nella nomenclatura F.L.R.I.P.

Con profondo sdegno vi saluto. Immagine6

 

Ciao e un bacio.

Don Meryguez de la Topa

happywheels
Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.